Il vino della montagna di Rossano, racconto di Martino A. Rizzo

Fino agli anni ’50-’60 del secolo scorso, le colline di Rossano erano ricche di fiorenti vigneti. Percorrendo la strada che dal Traforo va verso la montagna, già dalla Pantasima si iniziavano a vedere i primi filari di viti che coprivano i pendii, almeno fino ad arrivare all’altitudine di circa settecento metri, quando cominciava la vegetazione […]

La montagna di Rossano e l’antico bar Orlando, racconto di Martino A. Rizzo

I cittadini di Corigliano Rossano che si recono in montagna devono per forza sottostare alla visione di quel complesso urbanistico degradato e pericolante che è l’antico “bar di Mastro Luigi Orlando”? Oppure l’Ente Pubblico può costringere il proprietario a intervenire e trovare una soluzione al fine di non lasciarlo così abbandonato danneggiando l’immagine pubblica di […]

Ho sognato la Piana dei Venti, racconto di Martino A. Rizzo

Questa notte ho sognato la Piana dei Venti, insomma anch’io nel mio piccolo posso dire: «I have a little dream». È importante però sottolineare l’aggettivo «little», piccolo, perché i grandi sogni possono nascere solo nella mente di un gigante come Martin Luther King o in quella di altri personaggi dello stesso livello che hanno lasciato […]

Le antiche Porte cittadine e le chiese di Rossano, racconto di Martino A. Rizzo

I viandanti che uscivano o che entravano dal paese dovevano trovare vicino alla porta cittadina un luogo sacro dove ritemprare lo spirito e, perché no, anche il fisico. In prossimità della porta dell’Acqua c’era la chiesa di San Michele Arcangelo di Condigno. All’ingresso del Portello, al Ciglio della Torre, c’era l’antica chiesa di San Sebastiano, […]

Le storiche auto da noleggio di Rossano, racconto di Martino A. Rizzo

Per molti anni, a Rossano le parole tassì e taxi erano sconosciute, al loro posto si utilizzava l’espressione “macchine a noleggio” e tutti capivano che ci si riferiva a quelle che stazionavano in Piazza Matteotti ad aspettare la clientela. Infatti, poiché la motorizzazione di massa arrivò a Rossano sul finire degli anni Sessanta, più tardi […]

Chiese scomparse a Rossano, racconto di Martino A. Rizzo

A Rossano, sede vescovile, tante sono sempre state le chiese presenti in città. Alcune, che ormai non esistono più, sono ricordate solo per il loro nome che è rimasto legato alla zona o all’edificio. Altre invece sono scomparse completamente. Grazie alla storia di Rossano di Luca de Rosis ne è rimasta però almeno la traccia […]

La Comunità di Santa Maria delle Grazie, racconto di Martino A. Rizzo

Per alcuni decenni a livello nazionale e internazionale Rossano è stata famosa oltre che per il Codex, San Marco, il Patire, anche per la Comunità di Santa Maria delle Grazie. Raniero la Valle, Antonio Mazzi, Luigi Ciotti, Pietro Ingrao, Enrico Chiavacci, Alex Zanotelli, Ettore Masina, Marcelo Barros, Adriana Zarri, Carlo Carretto, Giovanni Mazzillo, Arturo Paoli, […]

Bellafante il fuochista, racconto di Martino A. Rizzo

Ci fu un tempo che a Rossano i fuochi pirotecnici erano legati al nome Bellafante. Ma chi era Bellafante e qual era il suo rapporto con Rossano? Infatti Bellafante non è un cognome rossanese e Domenico Bellafante, che alla fine degli anni ’40 del secolo scorso si insediò a Rossano, era nato a Francavilla al […]

La vera storia della copia del Fonte Battesimale del Patire, racconto di Martino A. Rizzo

A Firenze a partire dal 27 marzo del 2017 restò esposta per un mese la copia dell’Arco trionfale di Palmira distrutto in Siria dai guerriglieri dell’Isis. Ciò avvenne nell’ambito del progetto del G7 della Cultura promosso dall’UNESCO e da altre importanti istituzioni internazionali. Ammirando quest’opera in Piazza Signoria, già esposta a New York e Londra, […]

La Nuova Rossano online, racconto di Martino A. Rizzo

Rossano ha la fortuna di poter disporre della monumentale “Storia di Rossano” scritta da Alfredo Gradilone, la cui prima edizione risale al 1928, che racconta le vicende cittadine dalle origini fino all’800. A quest’opera si aggiungono quella di Luca de Rosis, “Cenno storico della Città di Rossano e delle sue nobili famiglie” del 1838 e […]

Cronistoria del circolo culturale rossanese, racconto di Martino A. Rizzo

È difficile trovare un’altra istituzione privata che rappresenti Rossano meglio del Circolo di Piazza Steri. Ufficialmente il nome esatto dell’associazione è “Circolo Culturale Rossanese” ma per i rossanesi è sempre stato semplicemente “u Circulǝ” situato nel centro del Centro Storico, in Piazza Steri, a pianterreno del nobile palazzo de Rosis. «Andiamo al Circolo», «ci vediamo […]

U Campiceddǝ russǝ, racconto di Martino A. Rizzo

Ci fu un tempo in cui i ragazzi rossanesi, pur se lontani migliaia di km dall’Arizona, con un po’ di immaginazione potevano spaziare anche loro in un Grand Canyon che consentiva grandi esplorazioni tra montagne rosse in miniatura, gole attraversate da rigagnoli che, con un pizzico di fantasia, diventavano fiumi tempestosi e copiose cascate e […]

I fratelli antiborbonici rossanesi Pettinato, racconto di Martino A. Rizzo

«Uno dei più riscaldati rivoluzionarii», così veniva rappresentato il notaio rossanese Vincenzo Pettinato, di Nicola e Serafina Labonia, in un rapporto della polizia borbonica del 4 dicembre 1850. Uno che «si permetteva di andare per le strade sparlando ad alta voce del Governo di Sua Maestà (D.G.), ma giunse a tanto la sua malvagità fino […]

C’erano una volta i mastri cusituri, racconto di Martino A. Rizzo

A Rossano tanti erano i sarti per abbigliamento maschile. Oggi però la foto con l’insegna “Sartoria Scaramuzza” che campeggia sopra un portone chiuso e malridotto del Centro Storico rappresenta meglio di qualsiasi discorso la crisi che ha accompagnato il destino delle sartorie rossanesi. Confrontandosi con degli amici, sono ritornati alla mente, tra gli anni ’50 […]

Il nuovo Cinema Traforo, racconto di Martino A. Rizzo

Nella serata di domenica 27 settembre 1964 c’era gran fermento a Rossano: si aprivano le porte del nuovissimo Cinema Traforo. Per la serata inaugurale veniva proiettato “Il Gattopardo”, il capolavoro di Luchino Visconti che aveva esordito a marzo del 1963 al cinema Barberini di Roma risultando, nella stagione cinematografa 1962-1963, campione assoluto d’incassi e mietendo […]

La fenomenologia del “Mi piace”, racconto di Martino A. Rizzo

Quanti a Corigliano Rossano utilizzano Facebook? In tutt’Italia nel 2021, secondo AGCOM, erano 36 milioni su quasi 59 milioni di abitanti, circa il 61%. Se si facesse un confronto “a cazzotto” con Corigliano Rossano si potrebbe tentare di affermare che nella grande città jonica circa 45mila cittadini giocano con Facebook, numero al quale si possono […]

Quando alla Leonardo da Vinci si faceva cinema, racconto di Martino A. Rizzo

Tra la fine degli anni ’50 e gli inizi degli anni ’60 nei fine settimana si andava alla Scuola Media Leonardo da Vinci di Rossano, nella vecchia sede di via XX Settembre, al di fuori dei canonici orari scolastici, per assistere alla proiezione di film. L’Aula Magna dell’istituto veniva trasformata in una sala cinematografica con […]

La Conca del Patire, J.P. Morgan e la liquirizia, racconto di Martino A. Rizzo

Si prova un certo disagio a non essere d’accordo con una studiosa del livello di Emilia Zinzi, eminente storica dell’arte che tanto ha fatto per la valorizzazione dei beni artistici e culturali della Calabria e che grazie ai suoi studi ci ha regalato un importante saggio sul Fonte Battesimale del Patire. Ma tant’è, consolati dal […]